Studio

Defa Ingegneria s.r.l

La società di ingegneria DEFA srl nasce nel 1998 nella forma giuridica sas trasformazione dello studio tecnico dell’ing. Generoso Falciano nato nel 1987. La logica aggregativa, è stata sempre la stessa: fidelizzare i collaboratori, i tecnici, i fornitori e consulenti. Tale strategia ha creato le condizioni organizzative, la cultura aziendale, la stima e la fiducia per poter offrire al cliente standard tecnici elevati e una rete di professionisti fidelizzati presenti in diverse aree del territorio nazionale. Tali caratteristiche, insieme all’enorme esperienza accumulata, riflettono un’elevata garanzia d’investimento per il cliente.

Amministratore Unico ing. Generoso Falciano

Classe’62, laureato con Lode in Ingegneria Civile Edile nel 1987,  esperto di strutture, è stato Professore  a.c. in Scienza delle Costruzioni e Opere Murarie per la Facoltà di Ingegneria e di Architettura, ha firmato migliaia di attività in molti settori dell’Ingegneria Civile in oltre un quarto di secolo, quasi unicamente per aziende internazionali. Ha con le sue molteplici abilitazioni, svolto praticamente, tutti i ruoli giuridici previsti dalle norme (Progettista, Direttore del Lavori, Alta Sorveglianza, C.T.U., C.T.P., Collaudatore, Responsabile Sicurezza , Perito, etc).  Ha costruito la DEFA, di cui oggi è amministratore unico e responsabile tecnico, per dare alla attività di Ingegneria, una struttura organizzativa che consente in un sistema di qualità, l’applicazione di modelli gestionali per Coordinare in modo ottimale le diverse professionalità che oggi la compongono. Ha pubblicato diversi articoli e fatto parte di gruppi di ricerca su problematiche strutturali;  è impegnato nella solidarietà.


Una riflessione che condividiamo

“….. migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli. E’ la vocazione naturale che li spinge; non soltanto la sete di denaro. Il gusto, l’orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, abbellire le sedi, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno. Se così non fosse, non si spiegherebbe come ci siano imprenditori che nella propria azienda prodigano tutte le loro energie e investono tutti i loro capitali per ritrarre spesso utili di gran lunga più modesti di quelli che potrebbero sicuramente e comodamente ottenere con altri impieghi.”

LUIGI EINAUDI